Commedia /

SAB 30 MAR ore 17:30 FR
SAB 30 MAR ore 21:00
DOM 31 MAR ore 17:30

Regista

Philippe de Chauveron

Sabato 30 alle 17.30 in versione originale (francese) sottotitolata

Sinossi

Non sposate le mie figlie 2, nel film diretto da Philippe de Chauveron, tornano protagonisti i coniugi Claude e Marie, che sembrano ormai essersi rassegnati al matrimonio delle loro adorate quattro figlie con uomini di origini e culture molto distanti dalla loro: Rachid, musulmano di origini algerine, Chao, ateo e figlio di cinesi, l’ebreo David e il senegalese Charles.
Ma la loro tranquillità familiare viene messa ancora una volta a dura prova quando scoprono che i loro generi hanno deciso di lasciare la Francia con mogli e figli in cerca di fortuna all’estero…

Altro

Philippe de Chauveron torna a parlare delle divertenti vicissitudini della poliedrica famiglia Verneuil. Dopo il successo della commedia “Non sposate le mie figlie” del 2015, il tema dell’integrazione e dell’interazione fra culture continua a essere centrale nella cinematografia francese. La Francia è infatti uno dei principali approdi per i flussi migratori, che ormai occupano le prime pagine di ogni giornale.

Lontani da ogni qualsivoglia lotta politica, i registi e gli attori francesi raccontano il lato umano e personale di ogni incontro fra culture, sottolineando come alla fine le differenze che ci separino siano più frutto della nostra mente che dalla realtà dei fatti.

Fonte: ecodelcinema.com

Pubblicato il: martedì, 5 marzo, 2019
a cura di: Graziella Bosco